Abbigliamento Safari: Cosa portare in valigia?

Abbigliamento safari

Stai per partire per un’entusiasmante viaggio in Africa e vuoi scoprire qual è l’abbigliamento giusto per un safari?

Un viaggio in Africa è sicuramente una delle avventure più belle che si possa fare nella vita, sia dal punto di vista culturale che naturalistico. Tuttavia prima di partire è importante essere preparati sotto molti punti di vista: informazioni dettagliate sul viaggio, vaccinazioni necessarie e abbigliamento più idoneo.

In questa guida cercherò di darti dei suggerimenti su quali abiti portare in valigia per goderti il safari senza troppe preoccupazioni.

Scegli vestiti comodi, coprenti e con tinte neutre

La prima regola per i safari è quella di usare un vestiario comodo: pantaloni di cotone, magliette e camice leggere, felpe e giubbini anti-vento andranno più che bene sia per l’abbigliamento femminile che per quello maschile. Anche il tipo di calzatura è molto importante; per un safari bisogna scegliere scarpe pratiche e funzionali come quelle da ginnastica o, meglio ancora, da trekking.

È poi importante non dimenticare alcuni accessori indispensabili per un safari come : cappello, possibilmente di cotone, occhiali da sole, crema solare e idratante, repellente per gli insetti e burro di cacao, perché il clima arido può seccare la pelle.

L’abbigliamento per un safari, sia per uomo che per donna, deve essere rigorosamente di un colore chiaro e neutro: marrone, verde, grigio, sabbia e beige andranno benissimo perché rispecchiano i colori presenti nel paesaggio. Si consiglia di evitare assolutamente le tinte che in natura non si trovano comunemente, per esempio quelli fluo o dalle colorazioni troppo aggressive. Anche il bianco e il giallo pallido sono sconsigliati perché attirano zanzare e moscerini. Inoltre, durante i safari a piedi, un abbigliamento con tinte sgargianti potrebbe disturbare o innervosire gli animali, per questo l’operatore potrebbe rifiutarsi di accompagnare un turista con vestiti bianchi o con colori non idonei.

Valigia safari in tanzaniaPer evitare di essere punti dalle mosche tse-tse, si consiglia di indossare abiti che riducano la superficie di pelle scoperta e di evitare colori scuri come viola, blu e nero. Sebbene generalmente non pericolosa, la puntura delle tse tse è un’esperienza decisamente poco piacevole. Questa mosca infatti non possiede un apparato pungente succhiatore (come ad esempio le zanzare) e utilizza due pinze labiali per tagliare le pelle e poi succhiare il sangue. Inoltre, la puntura di una mosca tse-tse può provocare in soggetti allergici dei gonfiori molto dolorosi, per questo è consigliabile portare anche una pomata antistaminica.

Sebbene in Tanzania vendano alcuni tipi di repellenti in grado di attenuare l’attacco della tse tse, la miglior difese resta quella passiva, cioè coprirsi bene e vestirsi con abiti chiari.

Come vestirsi per un safari in Tanzania?

In generale l’abbigliamento a cipolla è perfetto per un safari in Tanzania, per ogni stagione e latitudine, perché in Africa l’escursione termica tra il giorno e la notte è notevole. Solitamente fa caldo, ma la mattina presto o la sera le temperature sono più basse, quindi l’ideale è vestirsi a strati per coprirsi o scoprirsi a seconda delle situazioni e dei momenti della giornata.

Vista la grande quantità di paesaggi della Tanzania è necessario un abbigliamento che possa adattarsi sia ai safari nei parchi più caldi, sia agli ambienti più freddi e ventosi come il Kilimangiaro.

Tra gli altri indumenti da mettere assolutamente in valigia, quando si parte per un tour in Tanzania nei mesi più freschi e asciutti (da Luglio a Settembre), ricordiamo: pile isolante con grammatura media, berretto e guanti leggeri, una giacca impermeabile e traspirante, un capo tecnico intermedio e una kefiah, indumento utilissimo dal momento che le jeep sono sempre aperte. E’ bene anche avere un telo o un sacco di plastica per coprire i propri bagagli, proteggendoli dalla polvere e da eventuali acquazzoni.

Anche lo zainetto sarà fondamentale per poter avere sempre sottomano l’attrezzatura necessaria per il safari: macchina fotografica, felpa, crema solare, cappello, binocolo e prodotti per l’igiene personale.

Vuoi ricevere ulteriori informazioni sull’abbigliamento più idoneo per un safari in Tanzania? Non esitare a contattarci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

LEGGI LE CONDIZIONI DI PRENOTAZIONE

Italiano